Vacanze, sole, mare… capelli da proteggere dai raggi UV, dal vento e dalla salsedine. Che immagine dare ai nostri i capelli per l'estate 2016? Molto fashion e davvero evergreen, un modo per tenere in ordine i capelli al mare - ma pratico anche per le gite in barca, in bici, e ogni volta che il vento può scompigliare la vostra chioma- è adoperare un bel foulard!

L'accessorio di tendenza per l'estate 2016? Il foulard!

 

Già visto su varie passerelle, Dolce & Gabbana in primis, il foulard diventa l’accessorio must have dell’estate. Versatile come non mai, quest'anno si trasforma in un secondo da accessorio per i capelli top (uno su tutti, il foulard per eccellenza di Hermes)!

Qualche consiglio per indossare il foulard quest'estate?

Un look sempre vincente è quello vintage, alla Audrey Hepburn o come pin up degli anni ’50: foulard piegato a triangolo, posto sulla testa e annodato al collo. Aggiungete occhiali da sole, un rossetto rosso e sarete molto chic!

Una prima alternativa, magari da alternare o con cui creare il proprio personalissimo stile, è quella di utilizzare il foulard con uno chignon, avvolgendovelo attorno come vaporoso decoro.

 

Foulard pirata 1

Foulard pirata 2

 

Altre idee moda? Come bandana in stile pirata: potete coprire il capo, legarlo di lato e lasciare scendere la lunghezza del foulard lateralmente, oppure legarlo in un fiocco o a forma di fiore...

 

Foulard a turbante

 

O ancora, per un look intrigante e definito, potete adoperare il foulard come turbante: basta piegare il foulard a triangolo ad annodare i due vertici sulla sommità della testa!

 

Foulard a turbante

 

Quello a fascia è forse il modo più facile con cui aggiungere un tocco chic alla vostra immagine: basta arrotolare il foulard in un nastro più o meno sottile, a seconda delle vostre preferenze, e utilizzarlo come una fascia per capelli annodandolo sulla nuca.

Utilizzare il foulard come accessorio intrecciato ai capelli è la grande tendenza della stagione: le trecce e le acconciature estive sono tornate di gran moda, e allora perché non intrecciare il foulard assieme ai capelli? Il successo è garantito!

In alternativa, potete utilizzarlo anche per ornare la classica coda di cavallo: stavolta il foulard ferma la coda di cavallo per scendere giù assieme alla coda.

E voi, avete già scelto la vostra acconciatura con foulard Stellazeta per l'estate?